Articoli per le parola chiave » Emilio Jona «

Giovedì,10 Settembre 2020 | Scritto da: didattica

IL FREGIO DELLA VITA

AL CASTELLO DI CISTERNA, DEGUSTAZIONI DI PAROLE CON L’ULTIMO ROMANZO DI EMILIO JONA

Un incontro resistente per relatori resistenti, è quello che si è tenuto il 27 settembre 2020, al Castello di Cisterna, con Emilio Jona che ha presentato il suo romanzo ”Il fregio della vita” (Neri Pozza). Jona è un personaggio poledrico: avvocato, romanziere, poeta, librettista, studioso di cultura popolare e molto altro ancora. Una molteplicità di interessi, esperienze che esprimono una personalità scoppiettante, caratterizzata da una profonda umanità di cui lo stesso libro è intriso. L’incontro, rimandato più e più volte a causa di alluvioni e della pandemia, si è svolto in un’insolita veste. La prof.ssa Betty Soletti ne ha discusso con Enrico Cico e Betti Zambruno che, in precedenza, hanno avuto modo di degustare le pagine di questo romanzo che narra una storia nella Storia. Sono stati veri e propri sommelier delle parole, capaci di restituire le emozioni provate ai presenti. L’ incontro è stato promosso dal Polo cittattiva astigiano albese – I.C. di S. Damiano e Museo di Cisterna con Fra more…

Sabato,23 Novembre 2019 | Scritto da: didattica

CAUSA ALLERTA METEO l’ incontro

con Emilio Jona

previsto per il 24/11 alle ore 16

è stato rimandato a

data da destinarsi. Ulteriori

info verranno fornite al

link

www.scuolealmuseo.it/blogdidattica/.

Grazie

Mercoledì,6 Novembre 2019 | Scritto da: didattica

A_volantino 24NOV2019_IL_FREGIO_CISTERNA

Lunedì,29 Ottobre 2018 | Scritto da: didattica

2018_12_01rombocannon“AL ROMBO DEL CANNON. PRIMA GUERRA E CANTO POPOLARE”

8° INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ ASTIGIANO E L’ALBESE A.S. 2018/19

REGISTRAZIONE DELL’INCONTRO IN FORMATO MP3

SLIDES

“Ho lasciato la mamma mia, l’ho lasciata per fare il soldà…”

gruppo

Sabato 1 dicembre 2018, Castello di Cisterna d’Asti: un freddo pomeriggio è stato riscaldato dalla chitarra di Piercarlo Cardinali e da Betti Zambruno. La sua voce emozionante si è arrampicata per le sale del Castello more…