Articoli per le parola chiave » Mario Renosio «

Lunedì,25 Settembre 2017 | Scritto da: didattica

volantino 6 OTTOBRE 2017 - QUANDO INGLESI- GRIMALDI_SARACCO_ RENOSIO

REGISTRAZIONE DELL’INCONTRO IN FORMATO MP3

QUANDO GLI INGLESI ARRIVARE NOI TUTTI MORTI

CRONACHE DI LOTTA PARTIGIANA: LANGHE 1943 -1945”

1^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘17/’18

Venerdì 6 ottobre 2017 – al Castello di Cisterna d’Asti - sono ripresi gli incontri promossi dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I.C. di San Damiano d’Asti per l’a.s. 2017/2018. In occasione del primo appuntamento, è stato presentato il libro “Quando gli Inglesi arrivare noi tutti morti. Cronache di lotta partigiana: Langhe 1943-1945” (Ed. Araba Fenice) di Adriano Balbo. Si tratta della riedizione del diario di guerra – che

grimaldisaraccorenosio

l’autore aveva già pubblicato con 2005 in occasione del 60° Anniversario della more…

Mercoledì,22 Febbraio 2017 | Scritto da: didattica


LA BATTAGLIA DI CISTERNA E SANTO STEFANO ROERO

Il settantaduesimo anniversario della Battaglia di Cisterna e Santo Stefano Roero, celebrato a Cisterna d’Asti sabato 4 marzo 2017, a causa della pioggia si è svolto all’interno del Teatro Beppe Olivetti. Un luogo carico di significato perché qui, il  17 aprile 1945, perse la vita, per un banale incidente, il Maggiore Adrian Alexander Hope.

Durante la mattinata i bambini della scuola dell’infanzia e primaria di Cisterna hanno creato una cornice canora e teatrale agli interventi delle autorità,  di Alessandro Cerrato e di Antonio Vetrò. Cerrato nella sua orazione ufficiale ha toccato numerosi temi partendo dai fatti avvenuti a Cisterna 72 anni fa. Ha ricordato il sacrificio di coloro che hanno combattuto per liberare la nostra terra, donando quella libertà che “si ha quando tutti applicano il dovere di essere solidali con il prossimo, con la collettività”.  Un sacrificio che richiama tutti al senso di responsabilità rispetto a questo “dono” che, come ha affermato Cerrato, non è facile da gestire, in particolare nella situazione politico-culturale attuale, che vede un declino generalizzato della morale pubblica.  Tutti i presenti si sono riconosciuti nelle parole espresse da Cerrato, nell’elenco in cui i punti erano anticipati dalla more…

Mercoledì,22 Febbraio 2017 | Scritto da: didattica

”2 GIUGNO 1946: IL NATALE DI UNA REPUBBLICA CHE NACQUE SOTTOVOCE”

GIANNI OLIVA AL CASTELLO DI  CISTERNA D’ASTI

7^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘16/’17

REGISTRAZIONE DELL’INCONTRO IN FORMATO MP3 ALLA PAGINA: http://www.scuolealmuseo.it/registrazioni/dal%202017/oliva17.mp3

Sono ormai settantuno gli anni che ci separano dal 2 giugno 1946 che vide la nascita della Repubblica ma che, per lunghi anni, fu ricordata senza clamori. Di questo e di molto altro hanno discusso lo storico Gianni Oliva e Mario Renosio (Israt) venerdì 10 marzo 2017 al Castello di Cisterna d’Asti. L’occasione è stata la presentazione dell’ultimo libro di Oliva “Gli ultimi giorni della monarchia. Giugno 1946: quando l’Italia si scoprì repubblicana” (Ed. Arnoldo Mondadori Editore) all’interno delle manifestazioni per il 72° Anniversario della Battaglia di Cisterna e S. Stefano Roero more…

Venerdì,12 Febbraio 2016 | Scritto da: didattica

REGISTRAZIONE DELL’INCONTRO ALLA PAGINA:

http://www.scuolealmuseo.it/registrazioni/favretto16.mp3

SLIDES ALLA PAGINA:  https://drive.google.com/open?id=0B0PVOi0hSHjpSV9PbFdHMXhkTTQ

UR PARTIGIANO JOHNNY: QUANDO LA STORIA INCONTRA LA LETTERATURA.

PRESENTATO A CISTERNA D’ASTI IL LIBRO DI SERGIO FAVRETTO

17^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘15/’16

La pioggia non ha dissuaso i partecipanti all’affollatissimo incontro che si è tenuto 27 febbraio 2016 alCastello di Cisterna d’Asti per la presentazione del libro di Sergio Favretto “Fenoglio verso il 25 aprile narrato e vissuto in Ur il partigiano Johnny” (Ed. Falsopiano). L’ iniziativa, inserita nel  calendario degli incontri di “RECUPERI –AMO – PARTE TERZA”, è stata organizzata dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I. C. di San Damiano d’Asti, con l’ Israt, il Museo e il Comune di Cisterna d’Asti, la Fondazione Crasti e l’Aimc di Asti. more…

Mercoledì,5 Novembre 2014 | Scritto da: didattica

“PRONTO, QUI PRIMA LINEA”

3^ incontro del Polo Cittattiva per l’ Astigiano e l’ Albese

I.C. di S. Damiano d’Asti a.s. ’14/’15

SCARICA IL FILE DELLA PRESENTAZIONE DI ALESSANDRO CERRATO:

prima-linea-cisterna-13-nov2014

SCARICA LA REGISTRAZIONE DELLA SERATA IN FORMATO MP3:

http://www.scuolealmuseo.it/registrazioni/renosio14.mp3

Li hanno chiamati anni di piombo. Sono stati indubbiamente gli anni più cupi della storia della nostra Repubblica e, a distanza di quasi mezzo secolo, sono ancora molti i punti oscuri che caratterizzano queste vicende. Così Alessandro Cerrato ha introdotto l’incontro per la presentazione del libro “Pronto, qui prima linea” (Ed. Anordest) che Mario Renosio, direttore scientifico dell’ Israt, ha scritto con il giornalista Rai Michele Ruggiero.  La serata è stata organizzata dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I. C. di S. Damiano d’Asti,  in collaborazione con l’Israt e si è tenuta giovedì 13 novembre 2014 nel Castello di Cisterna d’Asti.

Cerrato ha ricordato come la lotta armata di quegli anni abbia visto circa 40.000 indagati per terrorismo le more…

Lunedì,31 Marzo 2014 | Scritto da: didattica

”VENTO DELLE LANGHE.

LOTTA PARTIGIANA AL CASTELLO DI CISTERNA D’ASTI”

13^ INCONTRO POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘13/’14

CLICCARE QUI PER SCARICARE LA REGISTRAZIONE DELLA SERATA:

http://www.scuolealmuseo.it/registrazioni/ventodiguerra.mp3

Pochi giorni ci separano dalla 69° Anniversario della Liberazione ma, ascoltando alcune testimonianze, sembra che il tempo non sia mai passato. Quelle parole sono ancora potenti come i venti di burrasca e sanno tuttora rendere partecipi coloro che le ascoltano. “Vento di guerra sulle Langhe. Lotta partigiana 1943 -1945”, (ed. Araba Fenice) di Adriano Balbo, Renato Grimaldi e Antonella Saracco è un libro che raccoglie alcune delle voci che, spesso inconsapevolmente, hanno scritto le pagine del nostro recente passato. Venerdì 4 aprile 2014, il libro è stato presentato presso il Castello di Cisterna d’Asti. L’incontro è stato organizzato dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese  – I. C. di San Damiano d’Asti in collaborazione con l’Israt, il Museo Arti e Mestieri di un Tempo, Comune di Cisterna d’Asti.

Ha introdotto la serata il dott. Mario Renosio dell’Israt che ha salutato alcuni dei ragazzi di allora presenti in sala: Margherita Mo, Luigi Garrone e Oreste Nano. Il libro è un bel testo che mette insieme diverse fonti e si more…

Sabato,20 Aprile 2013 | Scritto da: didattica

SCARICA IL PODCAST DELL’INCONTRO: (CERCARE IN BASE ALLA DATA)

http://www.scuolealmuseo.it/registrazioni_download.html

“FACCIA A FACCIA CON UNA STORIA CHE ANCORA NON SI CONOSCE.

“IL CATTIVO TEDESCO E IL BRAVO ITALIANO. LA RIMOZIONE DELLE COLPE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE”

21^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE

Settimana ricca di appuntamenti la scorsa per la Commemorazione della Festa della Liberazione. Nel 68^ anniversario dalla fine del secondo conflitto mondiale, però, ancora molti sono gli aspetti oscuri. Nel tentativo di promuovere una riflessione più profonda, martedì 23 aprile 2013 - presso l’Archivio Storico del Comune di Asti - Filippo Focardi ha presentato il suo ultimo lavoro “Il cattivo tedesco e il bravo italiano. La rimozione delle colpe della seconda guerra mondiale” (Ed. Laterza). L’incontro è stato organizzato dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I. C. di San Damiano d’Asti, in collaborazione con l’Israt, l’Archivio Storico del Comune di Asti, il Museo Arti e Mestieri di un Tempo di Cisterna d’Asti e l’Associazione Franco Casetta di Canale.

Filippo Focardi è ricercatore di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Scienze politiche, giuridiche e studi internazionali dell’Università di Padova. Si è occupato di memoria del fascismo e della seconda guerra mondiale, di risarcimenti per le vittime del nazismo e della questione della punizione dei criminali di guerra italiani e tedeschi. Ha pubblicato Criminali di guerra in libertà (Carocci 2008) e ha curato Memoria e rimozione. I crimini di guerra del Giappone e dell’Italia (con G. Contini e M. Petricioli, Viella more…

Lunedì,27 Febbraio 2012 | Scritto da: didattica

SCARICA I FILES DELLE RELAZIONI IN FORMATO MP3 ALLA PAG.:

http://www.scuolealmuseo.it/registrazioni_download.html

Scarica la relazione di Renosio: cisterna10marzo12_renosioweb

Scarica i materiali relativi a Ur Partigiano Johnny: Ur Partigiano Johnny - urpj citazioni

“BUON COMPLEANNO FENOGLIO – UN FENOGLIO ALLA BATTAGLIA DI CISTERNA”

10^ INCONTRO PER IL POLO CITTATTIVA ASTIGIANO E ALBESE

“Auguri Beppe: novant’anni e non dimostrarli” considerando la ricca partecipazione, anche questo avrebbe potuto essere il titolo del convegno dedicato a Fenoglio sabato 10 marzo 2012 al Castello di Cisterna d’Asti. Infatti non è facile, specialmente in uno dei primi sabati ormai primaverili, raccogliere così tante persone per un evento di tipo culturale ma, in quest’occasione, i fatti hanno superato le più rosee previsioni.

L’incontro è stato organizzato dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese in collaborazione con il Museo Arti e Mestieri di un Tempo di Cisterna d’Asti,  l’Associazione Culturale Franco Casetta, il Centro di Documentazione “B. Fenoglio”, la Fondazione Ferrero di Alba, l’Associazione Centro Studi “Beppe Fenoglio”, l’Associazione Franco Casetta di Canale d’Alba e l’Israt ed ha visto la partecipazione di numerosi relatori e l’inaugurazione fotografica di Aldo Agnelli, amico e more…