Sabato,2 Dicembre 2017 | Scritto da: didattica

SI COMUNICA CHE L’ INCONTRO DEL 2/12/2017 AL CASTELLO DI OGGI CON RENATA SORBA È RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI NEL 2018 CAUSA MALTEMPO.

LA NUOVA DATA VERRÀ COMUNICATA NON APPENA DISPONIBILE. GRAZIE!

Giovedì,2 Novembre 2017 | Scritto da: didattica

2dic_SorbaFollis

Giovedì,2 Novembre 2017 | Scritto da: didattica

A volantino 25 NOVEMBRE 2017_IL BRACCIO ALZATO _SCATOLEROIL BRACCIO ALZATO. LA VIOLENZA DELL’UOMO COMUNE”

IL PROF. DUCCIO SCATOLERO RACCONTA CIO’ CHE NON SI DICE DELLA VIOLENZA

9^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘17/’18

REGISTRAZIONE AUDIO DELL’INCONTRO

“Un incontro tra persone per le persone” con queste parole Graziella Mo – accompagnata dalle note della canzone Anna Bellanna di Lucio Dalla – ha introdotto il pomeriggio con il prof. Duccio Scatolero. L’iniziativa  – che si è tenuta sabato 25 novembre 2017 al Castello

scatolero

di Cisterna d’Asti in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne – è stata organizzata dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I.C. di S. Damiano d’Asti, il Comune e il Museo di more…

Giovedì,2 Novembre 2017 | Scritto da: didattica

A volantino 15 NOVEMBRE 2017_ERAVAMO SOLO BAMBINI _BUCCI_FASANO_TERRITORIO

“TATIANA BUCCI: L’INCREDIBILE STORIA DI DUE BAMBINE SOPRAVVISSUTE AD AUSCHWITZ

6^-7^- 8^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘17/’18

REGISTRAZIONE DELL’INCONTRO IN FORMATO MP3

Damiano_1

Parole che sono ricordi, immagini, storia e tanto dolore: l’incontro con Tatiana Bucci lascia un segno profondo che rimane impresso nella mente ma soprattutto nell’anima. La sua è una storia straordinaria e più more…

Giovedì,2 Novembre 2017 | Scritto da: didattica

A volantino 15 NOVEMBRE 2017_ERAVAMO SOLO BAMBINI _BUCCI_FASANO_SCUOLE

Giovedì,2 Novembre 2017 | Scritto da: didattica

11nov_manicomio

IL MANICOMIO DEI BAMBINI. LA TERRIBILE STORIA DI BAMBINI DIMENTICATI”

5^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘17/’18

REGISTRAZIONE DELL’INCONTRO IN FORMATO MP3

Ci sono argomenti che non fanno notizia perché riguardano gli “invisibili”, persone trasparenti e  prive di voce. Il giornalista Alberto Gaino con il suo libro “Il manicomio dei bambini. Storie di istituzionalizzazione” (EGA) ha avuto il merito

di togliere la polvere del tempo a storie terribili ma, soprattutto, di far parlare tante piccole vittime indifese e senza giustizia, scordate da tutti, trattati come immondizia da nascondere. Il libro è stato presentato sabato 11 novembre 2017, alle ore 16, presso il Castello di Cisterna d’Asti. L’incontro è stato organizzato dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I.C. di S. Damiano d’Asti con il Comune e il Museo di Cisterna d’Asti, le Edizioni Gruppo Abele e l’Aimc di Asti. La dott.ssa Marina Patrini, direttrice del reparto di Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale S. Lazzaro di Alba (Cn), ha introdotto l’incontro coniugando le suggestioni suscitate dalla lettura del libro con la descrizione della Neuropsichiatria infantile oggi. Infatti, a differenza del passato, il lavoro è condotto da un gruppo multidisciplinare e ciò consente un approccio alla persona da diversi punti di vista al fine di trovare soluzioni che consentano uno sviluppo armonioso e globale. Il libro, come ha ribadito la dott.ssa Patrini, ha lo scopo di non dimenticare.

gaino_patriniOggi, infatti, i manicomi non esistono più ma è indispensabile non abbassare la guardia perché, in qualche anfratto, possono ancora accadere le aberrazioni del passato. Carcere, punizione, tempo immobile e assenza di more…

Lunedì,25 Settembre 2017 | Scritto da: didattica

4novembreLA GIUSTIZIA NON E’ UN SOGNO. PERCHE’ HO CREDUTO E CREDO NELLA DIGNITA’ DI TUTTI”

IL DOTT. GUARINIELLO HA  PRESENTATO IL SUO ULTIMO LIBRO AL CASTELLO DI CISTERNA D’ASTI”

4^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘17/’18

REGISTRAZIONE AUDIO DELL’INCONTRO

guariniello

Parlare di “diritti”, purtroppo, può apparire scontato perché è un termine di cui si abusa perché il solo discuterne non ampia la partecipazione e la possibilità di usufruirne da parte di una platea sempre più vasta. Fortunatamente, ci sono persone che si sono spese in prima persona affinché i diritti potessero essere garantiti  soprattutto ai più deboli. Una di queste, è il dott. Raffaele Guariniello che, partendo dalla libera docenza di Procedura Penale all’Università di Torino, è stato Magistrato di Cassazione e Procuratore more…

Lunedì,25 Settembre 2017 | Scritto da: didattica

volantino 20 OTTOBRE 2017 -COMBATTERE - OLIVA-ROMAGNOLI

REGISTRAZIONE DELL’INCONTRO IN FORMATO MP3:

COMBATTERE.DAGLI ARDITI AI MARO’, STORIA DEI CORPI SPECIALI ITALIANI”

GIANNI OLIVA PRESENTA LA STORIA DEI CORPI SPECIALI ITALIANI AL CASTELLO DI CISTERNA D’ASTI”

3^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘17/’18

Proseguono gli incontri promossi dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese– I.C. di San Damiano d’Asti con il Comune e il Museo di Cisterna d’Asti , l’Israt, e l’Aimc di Asti.

oliva17

Venerdì 20 ottobre 2017 – al Castello di Cisterna d’Asti – lo storico Gianni Oliva (al suo quinto intervento al Castello) ha presentato il suo ultimo libro “Combattere. Dagli arditi ai marò, storia dei corpi speciali italiani” (Ed. Mondadori). Il giornalista Renato Romagnoli, che ha conversato con l’autore – nell’introdurre la serata – ha sottolineato che il lavoro presenta la storia in controtendenza e, probabilmente, è uno dei primi che more…

Lunedì,25 Settembre 2017 | Scritto da: didattica

volantino 13 OTTOBRE 2017 - MEGHI_LA STAFFETTA DELLE LANGHE LIBERE- ZANIRATO - BOSCA - SDAM

REGISTRAZIONE DELL’INCONTRO IN FORMATO MP3

MEGHI. LA STAFFETTA DELLE LANGHE LIBERE”

2^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘17/’18

Ci sono persone che, con la loro sola presenza, sanno riempire gli spazi e il tempo. Non hanno bisogno di luoghi o situazioni particolari. L’unica cosa che serve loro è esserci. Margherita Mo, nome di battaglia Meghi, è una di queste. Bastano il sorriso disarmante, gli occhi luminosi e la caparbietà – che emerge ad ogni sua parola – per accorgersene. Venerdì 13 ottobre 2017 – al Nuovo Cinema Paradiso di S. Damiano d’Asti – è stato presentato il libro “Meghi. La staffetta delle Langhe libere” (ed. Araba Fenice) di Giovanna Zanirato e Donato Bosca. L’iniziativa è stata promossa dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I.C. dimeghi1 San Damiano d’Asti in collaborazione con l’Associazione Amici di S. Rocco, l’Israt, il Comune e il Museo di Cisterna d’Asti e l’Aimc di Asti. Un ringraziamento particolare per l’organizzazione della serata è andato a don Antonio Cherio che ha messo a disposizione i locali ed al signor Gianni Idrame – Amici di San Rocco .

Il libro era già stato presentato in un affollatissimo incontro che si è tenuto il 3 marzo 2017 al Castello di Cisterna d’Asti ma era importante offrire l’opportunità, anche ad altre persone, di scoprire la storia di Meghi. L’incontro è stato introdotto dal prof. Luciano Bertello che, nel suo intervento, ha sottolineato l’importanza dello studio della storia locale all’interno della storia nazionale e mondiale. Tutto ciò, oggi, è un valore acquisito ma, ancora a fine anni ’70, era molto difficile fare questo tipo di ricerca soprattutto se riguardava more…

Lunedì,25 Settembre 2017 | Scritto da: didattica

volantino 6 OTTOBRE 2017 - QUANDO INGLESI- GRIMALDI_SARACCO_ RENOSIO

REGISTRAZIONE DELL’INCONTRO IN FORMATO MP3

QUANDO GLI INGLESI ARRIVARE NOI TUTTI MORTI

CRONACHE DI LOTTA PARTIGIANA: LANGHE 1943 -1945”

1^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘17/’18

Venerdì 6 ottobre 2017 – al Castello di Cisterna d’Asti - sono ripresi gli incontri promossi dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I.C. di San Damiano d’Asti per l’a.s. 2017/2018. In occasione del primo appuntamento, è stato presentato il libro “Quando gli Inglesi arrivare noi tutti morti. Cronache di lotta partigiana: Langhe 1943-1945” (Ed. Araba Fenice) di Adriano Balbo. Si tratta della riedizione del diario di guerra – che

grimaldisaraccorenosio

l’autore aveva già pubblicato con 2005 in occasione del 60° Anniversario della more…