Sabato,1 Maggio 2021 | Scritto da: didattica


SLIDES INTRODUZIONE PROGETTO

Domenica,25 Aprile 2021 | Scritto da: didattica

LINK AL MODULO DI ISCRIZIONE

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 12_ortoleva.jpgsu

Domenica,25 Aprile 2021 | Scritto da: didattica

LINK AL MODULO DI ISCRIZIONE

Domenica,25 Aprile 2021 | Scritto da: didattica

LINK AL MODULO DI ISCRIZIONE

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 12_petruccioli.jpg

Venerdì,16 Aprile 2021 | Scritto da: didattica

DOCUMENTAZIONE DELL’INCONTRO CON IL PROF. BRUNO LOSITO

SLIDES INCONTRO

Venerdì,2 Aprile 2021 | Scritto da: didattica

DOCUMENTAZIONE DELL’INCONTRO CON IL DOTT. MICHELE GAGLIARDO, RESPONSABILE NAZIONALE LIBERA FORMAZIONE.

SLIDES DELL’INTERVENTO

Mercoledì,31 Marzo 2021 | Scritto da: didattica


Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è volantino29apr2021_sabbia_calosso_cico.jpg

Un romanzo che contiene anche giornalismo di inchiesta. “Ma la sabbia non torna” (Sem) di Laura Calosso è questo e molto altro. L’autrice ne ha discusso con Enrico Cico, in videoconferenza, giovedì 29 aprile 2021. L’incontro è stato organizzato da Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’albese – I.C. di San Damiano, Museo di Cisterna con Fra Production Spa, Lib.“Il Pellicano” e Aimc di Asti. Nel libro, attraverso le vicende della protagonista, si parla dell’ utilizzo illecito della sabbia della spiagge. Un problema di cui si è taciuto e di cui si tace come se si trattasse di una risorsa illimitata. In realtà è preziosissima perchè contiene silicio utilizzato, ad esempio, per realizzare smartphone e pc. L’autrice - come ha sottolineato in apertura - ha sempre avuto la passione per la scrittura e il giornalismo d’inchiesta soprattutto su aspetti che spesso non vengono presi in considerazione perchè spinosi e troppo importanti. La trasmissione “Report”, ad esempio, è partito dall’ inchiesta contenuta ne “La stoffa delle donne” per realizzare una puntata. “Nel mio ultimo libro, l’indagine sull’erosione delle coste si innesta su cambiamenti climatici che determinano l’innalzamento degli oceani e lo scioglimento dei ghiacciai che è arrivata a velocità grandissime. Nel 2100 si pensa alla scomparsa di intere città costiere dovuta all’aumento del livello del mare ma, purtroppo, la politica non ne parla. I ragazzi, invece, ne sono consapevoli e hanno un’ ecoansia”. Il libro, come ha ricordato Cico, ha avuto molta visibilità mediatica. “Si pensa - ha detto more…

Mercoledì,31 Marzo 2021 | Scritto da: didattica

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è volantino22apr2021_anime_miroglio_cico.jpg

Cinque libri, cinque vite o forse qualcuna di più… giovedì 19 aprile 2021 Gianfranco Miroglio ha presentato l’ultimo nato “Anime” (Collezione Letteraria) dialogando in videoconferenza con Enrico Cico. L’incontro è stato organizzato da Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’albese – I.C. di San Damiano, Museo di Cisterna con Fra Production Spa, Lib.“Il Pellicano” e Aimc di Asti. Già Dirigente Scolastico del Circolo di San Damiano d’Asti, Gianfranco Miroglio ha visto la nascita del Polo cittattiva per l’Astigiano e l’Albese concepito nel novembre del 2007. Come ha sottolineato in apertura Enrico Cico, Miroglio è un uomo che ha fatto della cultura un mezzo di comunicazione e gli ha dato il valore dell’ incontro e del dibattito. “Anime” è il suo ultimo libro pieno di pluralità che va dall’intreccio di parole e di piani di lettura. Ma chi è l’autore? “Questo appuntamento è pieno di affetti. Mi sono sempre occupato di scuola e ambiente entrambe affrontate con passione e affetto. L’altra passione è la scrittura. La bellezza di portare alla fine una storia è di avere un angolo dove raccogliere emozioni per trovare il coraggio di esporle. La pluralità di “Anime” nasce perché c’è un riferimento sia all’anima individuale che alle anime. Non ha un finale e, forse, rimane aperto alla prosecuzione. Ho pensato al tentativo di andare nel profondo di ciascuno di noi, nella sua stanza segreta, lasciando aperto uno more…

Mercoledì,31 Marzo 2021 | Scritto da: didattica

LINK AL MODULO DI ISCRIZIONE

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è volantino16apri2021_amore_platone_banaudi_cist.jpg

Mercoledì,31 Marzo 2021 | Scritto da: didattica


LINK ALLE PREMESSE
LINK AL VIDEO DEL GRUPPO ROCK ‘N ROLL

Dalla protesta contro le antenne alla convenzione di Faro: il caso di Cinaglio, Cisterna e Robella.


Cinaglio, Cisterna, Robella realtà unite dall’amore per il territorio e dalla protesta contro l’installazione di antenne di telefonia mobile accanto a edifici rilevanti a livello storico/artistico (Chiesa romanica di S. Felice a Cinaglio e Castello di Robella) o su terreni considerati di “notevole interesse pubblico” (Cisterna). Seguono raccolte firme, denunce ma anche la nascita del gruppo more…