Venerdì,26 Novembre 2021 | Scritto da: didattica

Venerdì,26 Novembre 2021 | Scritto da: didattica

Venerdì,26 Novembre 2021 | Scritto da: didattica

Lunedì,8 Novembre 2021 | Scritto da: didattica

LINK AL MODULO DI ISCRIZIONE

Lunedì,8 Novembre 2021 | Scritto da: didattica

LINK AL MODULO DI ISCRIZIONE

Lunedì,8 Novembre 2021 | Scritto da: didattica

LINK AL MODULO DI ISCRIZIONE

Giovedì,14 Ottobre 2021 | Scritto da: didattica


“DIECI FALSI MITI E DIECI REGOLE PER INSEGNARE BENE”

Un incontro per parlare di metodologie didattiche quello che si è tenuto lunedì 8 novembre 2021 (videoconferenza) con il prof. Roberto Trinchero che presenterà “Dieci falsi miti e dieci regole per insegnare bene” (Carocci) di cui è autore con il prof. Roberto Calvani. A introdurre l’incontro Franco Mattarella.

Antonio Calvani è direttore scientifico dell’associazione SApIE, è stato professore ordinario di Didattica e Pedagogia speciale all’Università di Firenze. Si occupa da molti anni di metodologie e tecnologie educative. Roberto Trinchero è professore ordinario di Pedagogia sperimentale, è direttore del Centro interateneo per la formazione degli insegnanti secondari del Piemonte e autore di volumi e saggi inerenti la metodologia della ricerca in didattica e valutazione. Franco more…

Giovedì,14 Ottobre 2021 | Scritto da: didattica


Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 21_11_04sdam.jpeg

Una storia che quasi nessuno conosce e che ha visto come protagonisti i nostri nonni. Giancarlo Libert ha approfondito questo tema nel suo libro “Piemontesi sul fronte occidentale. I morti dimenticati della Grande Guerra” (Ed. Aquattro) che è stato presentato giovedì 4 novembre 2021 alle 21, presso la Sala Consiliare di S. Damiano. L’ incontro è stato promosso da Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I.C. di San Damiano, Comune di San Damiano, Comune e Museo di Cisterna, con Fra Production Spa, Lib. “Il Pellicano” e Aimc di Asti. L’autore ne ha discusso con il prof. Alessandro Cerrato.

Giancarlo Libert è giornalista pubblicista. Da circa 30 anni conduce ricerche di storia locale e storia more…

Domenica,10 Ottobre 2021 | Scritto da: didattica


IL CORAGGIO DI ESSERE UGUALI”

DON ANDREA BONSIGNORI NE HA DISCUSSO CON MAURO FERRO

Diversità, uguaglianza… parole che contraddistinguono ciascuno di noi però, se riferite ai disabili, la prima è spesso l’unica che emerge. Eppure può essere tutta un’altra storia. Lo racconta ne il “Il coraggio di essere uguali. L’impresa diversamente automatica di Chicco Cotto” (ETS) don Andrea Bonsignori. Il libro, scritto con Marco Ferrando (caporedattore a Il Sole 24 Ore) è stato presentato al Castello di Cisterna, martedì 2 novembre 2021 alle 21. L’autore ha dialogato con Mauro Ferro.

L’ incontro è promosso da Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I.C. di San Damiano, Comune e Museo di Cisterna, Coop.“Chicco Cotto” di Torino, Comune di San Damiano con Fra Production Spa, Libreria “Il Pellicano” e Aimc di Asti.

Don Andrea Bonsignori è pedagogista, dirige da oltre 10 anni la scuola del Cottolengo di Torino. È socio fondatore e membro del more…

Domenica,10 Ottobre 2021 | Scritto da: didattica


Una volta era almeno una lettera, oggi succede con una email e, addirittura, tramite un messaggio… in ogni caso è un fulmine a ciel sereno che, in pieno giorno, fa trovare chi lo riceve nel buio della notte. “Lei è licenziata” tre parole che cambiano una vita, devastano una persona e la sua famiglia. Quando poi a riceverlo è una donna, i problemi si moltiplicano e, da subito, si ha la certezza che quel lavoro che faceva di te qualcuno, non lo recupererai per quanto ti possa impegnare. Edi Lazzi nel suo libro Buongiorno, lei e’ licenziata. Storie di lavoratrici nella crisi industriale” (EGS) racconta proprio queste storie che potrebbero essere quelle di ciascuno di noi. L’autore ne ha discusso con Luca Anibaldi al Castello di Cisterna d’Asti venerdì 22 ottobre 2021. L’incontro è stato organizzato da Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I.C. di San Damiano, Comune e Museo di Cisterna, Fiom/Cgil, Coop.“Chicco Cotto” di Torino, Israt, Comune di San Damiano con Fra Production Spa, Libreria “Il Pellicano” e Aimc di Asti. Edi Lazzi è segretario generale della Fiom-Cgil di Torino. Entrato in fabbrica come operaio, promuove la costituzione in azienda del sindacato Fiom-Cgil, di cui diventa delegato. In seguito è impegnato come funzionario sindacale nella zona ovest di Torino per poi seguire la Carrozzeria di Mirafiori. In veste di responsabile per tutto il more…