Articoli dalla sezione: » Museo Magliano «

Mercoledì,1 Luglio 2015 | Scritto da: magliano

Ecco qua il nostro lavoretto di Pasqua, realizzato con cartoni porta-uova riciclati!! Avete riconosciuto chi è? Una simpatica gallinella seduta comodamente in un praticello di primavera che si porta a spasso un delizioso ovetto di cioccolato.

Mercoledì,24 Giugno 2015 | Scritto da: magliano

Noi alunni della classe prima della Scuola Primaria di Magliano Alfieri quest’anno, durante le lezioni di Scienze e di Tecnologia, abbiamo imparato molte cose importanti sui rifiuti:

· LA REGOLA DELLE “4 R”: RIDUCI (cerca di produrre meno rifiuti)

RIUTILIZZA (usa più volte un oggetto)

RICICLA (fai la raccolta differenziata)

RECUPERA (usa la fantasia per riutilizzare gli oggetti )

· ABBIAMO IMPARATO A RICONOSCERE I MATERIALI E CI SIAMO ALLENATI A FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA.

· IN BIBLIOTECA A MAGLIANO ABBIAMO SCOPERTO UN MODO MOLTO DIVERTENTE DI “RICICLARE” CON IL BARATTO! Se hai un oggetto (un libro, un fumetto, un gioco…) che non ti serve più, invece di buttarlo via, lo puoi portare alla festa del baratto e scambiarlo.  Non costa nulla e potrai dargli una nuova vita!!

Mercoledì,24 Giugno 2015 | Scritto da: magliano

Quest’anno,noi alunni della classe 2°di Magliano Alfieri abbiamo affrontato l’argomento  ALIMENTAZIONE e in occasione dell’Expo di Milano abbiamo pensato di produrre un lavoro.

Abbiamo parlato innanzitutto di una sana e corretta alimentazione e quali sono i  cibi che ci fanno crescere bene. Abbiamo poi considerato quali sono i prodotti a KM ZERO presenti sul nostro territorio che noi consumiamo,dando uno sguardo particolare a MADAMA ALBICOCCA che sta diventando un’eccellenza.

Abbiamo ancora considerato le origini dei vari prodotti fatti con materie prime che giungono anche da paesi lontani. Abbiamo infine letto storie stravaganti e per questo motivo abbiamo creato anche noi un cartellone strano strano,immaginando di invitare alla nostra tavola illustri personaggi che giungono dalla…..terra…

Vi presentiamo le fasi della nostra preparazione……

Divisi a gruppi abbiamo prodotto……….

Questo è stato il lavoro finale!!!!!!

Ci siamo divertiti un sacco e abbiamo scatenato la nostra fantasia e la nostra creatività.

Abbiamo alla fine capito che dobbiamo…

Sezione: Museo Magliano, Scuole Magliano  Parole chiave:  Scrivi un commento
Domenica,21 Giugno 2015 | Scritto da: magliano

Resti di Alba Pompeia

Resti di Alba Pompeia

Durante la visita al museo Eusebio e ai resti di Alba Pompeia, gli alunni della classe 5^ della scuola primaria di Magliano Alfieri hanno riscoperto, sotto il moderno centro urbano, un entusiasmante mondo sotterraneo risalente agli antichi Romani. Si sono poi recati a Benevagienna dove, attraverso attività di laboratorio, hanno conosciuto la cucina, la cosmesi, la misurazione e altre attività della civiltà romana.

Al museo

Al museo

Benevagienna

Benevagienna - laboratorio di cosmesi

La misurazione

more…

Domenica,21 Giugno 2015 | Scritto da: magliano

Gli alunni della classe 5^ della scuola primaria di Magliano Alfieri hanno partecipato alla festa dell’Intercultura ad Alba con una mostra e un gioco sui Diritti dei bambini.

La mostra

La mostra

Il gioco

Il gioco

Domenica,21 Giugno 2015 | Scritto da: magliano

In collaborazione con la biblioteca civica, gli alunni della scuola primaria di Magliano Alfieri hanno incrementato l’amore per i libri. La volontaria della biblioteca ha letto delle storie senza il finale che i bambini hanno immaginato, disegnato e scritto prima di ascoltare quello ideato dall’autore.

Domenica,21 Giugno 2015 | Scritto da: magliano

incontro con Stefano Paganini

incontro con Stefano Paganini

Nell’ambito del progetto “A scuola con gusto: Madama Albicocca”, gli alunni della scuola primaria di Magliano Alfieri hanno osservato e riscoperto le proprietà di un prodotto tipico del territorio, l’albicocca. Con l’intervento dello chef Stefano Paganini hanno imparato alcune regole preziose per una sana e corretta alimentazione.

albicocco in fiore

albicocco in fiore

Domenica,21 Giugno 2015 | Scritto da: magliano

A settant’anni dall’apertura dei cancelli di Auschwitz, gli alunni della scuola primaria di Magliano Alfieri hanno voluto ricordare questo evento piantando nei vasi i bulbi di crocus. Il  colore giallo di questi fiori richiama alla memoria la Stella di Davide  in ricordo dei milioni di bambini ebrei uccisi durante l’Olocausto.

Domenica,21 Giugno 2015 | Scritto da: magliano

La cerimonia

La cerimonia

Domenica 21 settembre gli alunni della classe 5^ della scuola primaria di Magliano Alfieri hanno partecipato alla cerimonia della posa di una targa sulla tomba di Federico Eusebio da parte del Comune e delle associazioni culturali. Di questo personaggio, a cui è intitolata la scuola, ricorrono i cento anni dalla morte e le sue spoglie sono deposte presso il cimitero vecchio di Magliano.

La tomba

La targa

La targa

La tomba
Sabato,20 Giugno 2015 | Scritto da: magliano

Fondazione Mirafiori e Fontanafredda: l’educazione alimentare dedicata alle scuole

Una buona alimentazione può garantire una crescita equilibrata e può aiutare chiunque a realizzare il ragionevole sogno di una vita in salute a ogni età. Per questo la Fondazione Mirafiore di Fontanafredda propone alle scuole i laboratori sul cibo destinati alle classi della scuola primaria,un appoggio e un’integrazione a quanto già insegnato in classe, una parentesi giocosa e allo stesso tempo intelligente rispetto alla tradizionale programmazione didattica.

Lo scopo è stato di incuriosire e sensibilizzare i bambini DELLA CLASSE 4^ di Magliano Alfieri nei confronti del favoloso mondo del cibo stuzzicando la loro naturale curiosità senza mai tralasciare l’aspetto ludico del laboratorio. I bambini sono stati invogliati a riflettere e ragionare sul territorio che ci circonda e sulle tradizioni alimentari che lo caratterizzano, sui cibi tipici e “a rischio di scomparire” delle diverse regioni italiane, sulle tante differenze alimentari e sul fatto che “diverso” vuol dire “prezioso”, sull’importanza delle nostre azioni quotidiane come un riflesso alla salute del nostro pianeta terra,. L’esperienza ha previsto una mattinata strutturata in attività che sviluppano la riflessione, svolta in gruppi e il momento della merenda: pane fresco di Eataly cotto nel forno a legna e cioccolato al latte, nonché acqua naturale.