Articoli per le parola chiave » renzo peletto «

Giovedì,8 Ottobre 2015 | Scritto da: didattica

“COMPLEANNI SPECIALI A CISTERNA D’ASTI:  TANTI AUGURI AD UN MUSEO UNICO AL MONDO E A CHI LO HA SOGNATO”

REGISTRAZIONE DELL’INCONTRO: http://www.scuolealmuseo.it/registrazioni/compleannolino.mp3

Solitamente, i compleanni si festeggiano con una torta e candeline. A Cisterna d’Asti, dove si pensa in grande, mercoledì 21 ottobre 2015 si sono festeggiati ben due genetliaci (per usare un linguaggio adeguato alle circostanze) addirittura in un antico castello. Ma i festeggiamenti erano dedicati proprio al Museo che trova ospitalità fra quelle possenti mura e ad un visionario - Bartolomeo Vaudano detto Lino - che, tanti anni fa, ha sognato e voluto proprio quel Museo. Così, grazie alla sua testardaggine e al lavoro di molti altri cisternesi, trentacinque anni fa ha visto la luce il primo nucleo di quello che, oggi, è il Museo Arti e Mestieri di Cisterna d’Asti. Facile oggi, quando l’idea di recupero delle tradizioni cosa che appare più consueta, pensare a raccogliere attrezzi del lavoro e oggetti del mondo contadino. Quarant’anni fa, invece, la

cosa non era così scontata. Eppure è proprio grazie a persone come Lino che, all’epoca, saranno sembrate un po’ strane e allucinate, che oggi possiamo non solo ammirare degli oggetti ma sentirci letteralmente catapultati in un’ altra epoca.

more…

Giovedì,4 Aprile 2013 | Scritto da: didattica

SCARICA LA LETTERA: incontro-9-aprile-2013-cisterna-dasti

Oggetto: - Cittadinanza e Costituzione. Le parole, gli strumenti, i percorsi

Interventi in continuità con la Giornata di studi del 25 settembre – Incontro con le scuole della zona dell’Astigiano e dell’Albese

Per sostenere gli impegni assunti in occasione della Giornata di studi e per supportare le attività e i progetti riguardanti l’insegnamento di Cittadinanza e Costituzione, si è costituito presso l’USR Piemonte un gruppo di lavoro interistituzionale.

L’USR Piemonte, l’Istoreto, la Provincia di Torino organizzano, con la collaborazione di

Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese, Comune di Cisterna d’Asti, Museo Arti e Mestieri di un Tempo, Associazione Franco Casetta, Israt, ecomuseo delle Rocche del Roero e rete museale Roero Monferrato

L’incontro sul tema Cittadinanza e Costituzione. Le parole, gli strumenti, i percorsi

Lavorare sul territorio, lavorare insieme al territorio.

Martedì 9/04/2013 ore 14,15 – 17,30

c/o Bosco dei Bambini e Bosco della Costituzione di Cisterna d’Asti1

sono invitate tutte le scuole della zona dell’Astigiano e dell’Albese

Programma

h 14,15 Ritrovo Piazza maggiore Hope 1 - Cisterna D’Asti

Saluti – Renzo Peletto, sindaco Comune di Cisterna d’Asti

Fabio Poggi, Dirigente Scolastico IC San Damiano d’Asti

h 14,30 “Storia del Castello di Cisterna a cura delle Piccole Guide di Cisterna d’Asti

(scuola Infanzia di Cisterna d’Asti);

h 14,45 Percorso verso il Bosco dei Bambini e il Bosco della Costituzione illustrato dalle

Piccole Guide di Cisterna d’Asti (Scuole dell’Infanzia e della Scuola Primaria)

h 15,15 Il Bosco dei Bambini e il Bosco della Costituzione (Scuola Primaria)

h 16,00 Castello di Cisterna - Riflessioni

Introduzione Stefano Suraniti Dirigente Ufficio VI° – USR Piemonte

Stimoli sul tema e aggiornamento sulle iniziative in atto

Riccardo Marchis – Istoreto

Rodolfo Marchisio – Istoreto

h 16,40 La parola alle scuole intervenute

Dibattito sui progetti in corso con le scuole del territorio– Conclusioni

Sono previsti, tra le altre attività del gruppo interistituzionale: 1- Pubblicazione degli atti del seminario, 2- Mlist regionali d’informazione e di lavoro online, 3- Seminari decentrati sul territorio (per ora nell’Eporediese e nella zona di Asti).

E’ in fase di definizione un seminario di lavoro regionale per la fine dell’anno scolastico, nel quale fare il punto sulle attività condotte nelle scuole, con la partecipazione del Professor Bruno Losito e della Dottoressa Simonetta Fichelli.

È infine allo studio la possibilità di realizzare uno spazio dedicato, nell’ambito del portale dell’USR Piemonte, per la pubblicazione on line di materiali e programmazioni delle scuole.

Stefano Suraniti Claudio Dellavalle

USR Ufficio VI Presidente Istoreto
Diritto allo studio e comunicazione

1- Si raccomanda di indossare calzature e abbigliamento adeguati. In caso di pioggia l’incontro si terrà presso il Museo Arti e Mestieri di Cisterna d’Asti (Piazza Maggiore Hope, 1 – Cisterna d’Asti)

Mercoledì,13 Marzo 2013 | Scritto da: didattica


SCARICA LA REGISTRAZIONE DELLA GIORNATA (FILE mp3):  http://www.scuolealmuseo.it/registrazioni_download.html

SCARICA LA PUBBLICAZIONE ALLA PAGINA:

http://www.scuolealmuseo.it/download.html

Sabato 16 marzo 2013,  il Castello di Cisterna, ha nuovamente registrato la presenza del pubblico delle grandi occasioni in occasione della presentazione de “Il libro delle Etichette e del Bosco della Costituzione”, Ed. Israt realizzato dai bambini delle Scuole dell’Infanzia e Primaria di Cisterna d’Asti. La scelta della data è legata alla Giornata dell’Unità Nazionale che si è celebrata il 17 marzo. Il libro è stato pubblicato in collaborazione con il Comune di Cisterna d’Asti, la Proloco di Cisterna, il Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese, l’Israt, il Museo Arti e Mestieri di un Tempo, l’editore Alessandro Dutto dell’Araba Fenice, la Banca C. R. Asti, la Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero, la Rete Museale Roero Monferrato, l’Ecomuseo delle Rocche del Roero, la Provincia di Asti, la Regione Piemonte, i produttori vinicoli e le famiglie di Cisterna d’Asti. Un lavoro corale che ha visto impegnate tutte le insegnanti: Vincenza Boano, Daniela Burdese, Maria Rosa Damaso, Giovanna Cupiraggi, Laura Franco, Tiziana Mo (Scuola dell’Infanzia), Franca Bracci, Giovanna Cravanzola, Marisa Garavello, Marina Lano, Laura Mo, Giovanna Serafina Povero, Agnese Scapino (Scuola Primaria) in collaborazione con l’amministrazione e il territorio. Proprio grazie alla sintesi di tutti questi intenti, il libro ha potuto vedere la luce. Infatti, il Sindaco, la Proloco (in particolar modo Onorina Massocco e Agnese Scapino) si sono spesi già nel marzo 2011 per la raccolta dei fondi necessari alla pubblicazione. more…

Martedì,16 Novembre 2010 | Scritto da: didattica

(foto di Roberta Arias)

“IL MONDO NEL VOLO DI UN’APE”

SCUOLA E TERRITORIO INSIEME PER UN LIBRO

Primo incontro del Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’ Albese

della Direzione Didattica di S. Damiano d’Asti per l’a.s. ’10/’11

relazione del Dott. Angelo Bottiroli: api_bottiroli

Territorio e scuola possono lavorare insieme con risultati sorprendenti. Se ne è avuta prova sabato 13 novembre 2010, presso il Castello di Cisterna d’Asti, per la presentazione del libro: “Il mondo nel volo di un’ape” (ed. Aspromiele), realizzato dagli alunni delle scuole dell’infanzia e primaria di Cisterna d’Asti – Direzione Didattica di S. Damiano d’Asti con la collaborazione della dott.ssa Maria Josè Pastor, della prof.ssa Gemma Gallino e di nonna Nin. La pubblicazione racconta il percorso, realizzato tra l’ a.s. ’08/’09 e il ‘09/’10 nel quale l’ape, oltre che oggetto di studio, è stata un mezzo per leggere il mondo attraverso il punto di vista dei bambini. Il libro è stato pubblicato grazie ai contributi del M.I. con il “Progetto Scuola Aperta”, dell’ Aspromiele e dell’ Unaaapi, che hanno creduto in questo progetto.

In una sala gremita di genitori, insegnanti provenienti in prevalenza, dalle scuole dell’Ecomuseo delle Rocche e della Rete Museale, ha introdotto il pomeriggio l’ins. Tiziana Mo in rappresentanza del Museo Arti e Mestieri di un tempo, che ha ospitato l’iniziativa, dell’Ecomuseo delle Rocche e della Rete Museale Roeromonferrato. Sono seguiti i saluti del Provveditore agli Studi di Asti, dottor Francesco Contino che ha sottolineato l’importanza nella scuola nel promuovere percorsi che partano dai bambini non in modo episodico ma come linea progettuale, anche attraverso un’ottica di fruizione del territorio che coinvolga la comunità. La conoscenza acquisita con piacere facilita l’apprendimento e chi apprende è un uomo che sa godere a pieno, e anche difendere, la libertà che gli viene offerta. L’Assessore all’ambiente della Provincia di Asti, Pierfranco Ferraris, presente anche in numerose altre iniziative promosse dal territorio e dalle scuole di Cisterna d’Asti, ha espresso vivo apprezzamento per il lavoro svolto nel corso degli anni che dimostra come scuola, territorio, amministrazioni possano collaborare proficuamente intorno a progetti che ritornano sulla comunità arricchendola. (CONTINUA A LEGGERE…)

more…

Martedì,20 Ottobre 2009 | Scritto da: didattica
“DAL PICCOLO AL GRANDE, DAL VICINO AL LONTANO,
VIVERE LA COSTITUZIONE NEL QUOTIDIANO”

“La Repubblica tutela

il paesaggio”

(ART. 9 della Costituzione italiana)

CISTERNA D’ASTI

CASTELLO MEDIOEVALE

DOMENICA 25 OTTOBRE 2009

ORE 14.45

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO: 25-ottobre-09locandina

“Il vino è la luce del sole tenuta insieme dall’ acqua” (G. Galilei), parole cui i secoli non hanno tolto la forza e la magia che, come per incanto, sembrano scaturire al meglio dalle pagine del bel volume: “IL NOSTRO PATRIMONIO I BAMBINI RACCONTANO LE LANGHE, IL MONFERRATO E IL ROERO”, ed. Umberto Allemandi & C., realizzato grazie al contributo della Regione Piemonte ed alla collaborazione dell’ Ecomuseo delle Rocche del Roero. Disegni, parole, suggestioni fatte di cielo, di colline, di sogni e bisogni di uomini e donne chini sotto il sole. Parole di colori e profumi dipinti sul viso dei bambini, parole di terra attraverso la quale “sappiamo di essere liberi”.

25 ottobre 2009, Castello di Cisterna d’Asti, splendida giornata di sole e magnifica occasione per presentare un libro realizzato da bambini ma pensato - e fortemente voluto - da un adulto che ha saputo conservare nei suoi occhi lo stupore e la meraviglia dell’ infanzia: il dottor Sergio Conti, Assessore alle Politiche Territoriali della Regione Piemonte. Il pomeriggio, è stato aperto dai saluti del dottor Antonio Ferrero a nome della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti che ha creduto e finanziato il progetto del Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese, che vede come capofila la Direzione Didattica di San Damiano d’Asti organizzatrice della giornata con il Museo Arti e Mestieri di un tempo di Cisterna d’Asti. Il dottor Francesco Contino, responsabile dell’ Ufficio Scolastico Provinciale di Asti, ha introdotto l’incontro ricordando che la finalità della scuola è di formare uomini liberi, cittadini consapevoli. E di scuola ha parlato anche il dottor Franco Calcagno, nuovo Dirigente Scolastico della Direzione Didattica di San Damiano d’Asti sottolineando le finalità del Progetto del Polo Cittattiva, che vedono nell’ interazione con il territorio la forza maggiore per diffondere e comunicare le tematiche della cittadinanza attiva, indispensabile supporto al lavoro della scuola in una società in continua trasformazione.

Importante anche la presenza del dottor Pierfranco Ferraris, assessore all’ ambiente della Provincia di Asti, e del nuovo sindaco di Cisterna, Renzo Peletto. L’ins. Tiziana Mo, a nome delle scuole del territorio e in qualità di responsabile del settore didattica dell’ Ecomuseo delle Rocche, ha ribadito l’importanza negli anni della collaborazione con il Comune di Cisterna che ha portato ottimi risultati dovuti, in primo luogo, alla condivisione delle finalità di un progetto educativo di territorio.

Gradita sorpresa è stata la presenza dell’ Editore Umberto Allemandi che ha curato la pubblicazione.

more…