Articoli per autore

Lunedì,2 Luglio 2018 | Scritto da: cisterna

gelsi e bozzoli

Nell’anno scolastico 2011/2012, la  Rete Museale Roero Monferrato, il Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese,  l’Ecomuseo delle Rocche del Roero, l’Ente Parchi Astigiani proposero alle scuole dell’area il progetto “Adotta  un gelso”, che si prefiggeva, di diffondere la coltura del gelso. A partire dalla scuola, attraverso la riscoperta della geografia del paesaggio nel passato – caratterizzato dalla presenza diffusa del gelso, pianta fondamentale nell’economia contadina – il progetto mirava a  coinvolgere le famiglie e le amministrazioni locali in un’azione finalizzata al censimento dei luoghi in cui erano presenti i gelsi. Una more…

Domenica,1 Luglio 2018 | Scritto da: cisterna

07_luglio

Lunedì,18 Giugno 2018 | Scritto da: cisterna

13_bachi

more…

Lunedì,11 Giugno 2018 | Scritto da: cisterna

11_festaavis

more…

Lunedì,4 Giugno 2018 | Scritto da: cisterna

12_bosco

more…

Venerdì,1 Giugno 2018 | Scritto da: cisterna

06_giugno

Martedì,29 Maggio 2018 | Scritto da: cisterna

COSA CI HA INSEGNATO ANDREA GIOVEDI

more…

Domenica,20 Maggio 2018 | Scritto da: cisterna

La scuola dell’infanzia di Cisterna, come avviene ormai da dieci anni, distribuisce gratuitamente i bachi da seta a chiunque voglia sperimentare la bachicoltura. Nel corso di queste ultime due settimane i piccoli bombix mori sono stati regalati a circa 10 scuole ma ci sono ancora dei bachi pronti per l’adozione.

Chi desidera aderire alla proposta deve possedere un gelso e tempo per la cura in quanto i bachi da seta devono essere alimentati più volte durante il giorno.

Per informazioni telefonare al n. 0141979522

Domenica,20 Maggio 2018 | Scritto da: cisterna

Cari bambini, care maestre, riuscite sempre a stupirmi! Rispondo in breve alla vostra domanda. Vi ho trovato su internet inserendo la parole “api” e “pesticidi”. Come dice Samuele, ho scoperto che voi ce la mettete tutta per salvare il mondo e che portate avanti una battaglia contro i pesticidi, come giustamente dicono Diego G. e Matteo P.. Ho anche scoperto che siete bravissimi a non sprecare, come ricordano Andrea, Simona, Emanuela, Diego G. e Melania. E’ vero, Simona e Francesco, ho visto il vostro video ai sindaci su youtube e mi sono detta: “Questi bambini sono proprio speciali e le loro maestre devono essere eccezionali”. Insomma, vi ho scelto. Quindi non ho scritto a caso e nemmeno a tutte le scuole d’Italia. Ho scritto solo a voi perchè fate un lavoro davvero prezioso. Il mio numero lo invio alla maestra, così quando ne avete voglia potete chiamarmi. Vi mando una foto della presentazione del libro che ho fatto due gg fa a 60 bambini, è stato bellissimo e magari un giorno verrò anche da voi! Vi mando un abbraccio enorme e vi bacio tutti (inclusa la maestra)

Giovedì,17 Maggio 2018 | Scritto da: cisterna

M: come mai ci è arrivato il libro di Laura Musacarà “I profumi scomparsi?”

Samuele: perché ha saputo che noi salviamo il mondo

Melania: perché abbiamo salvato il mondo

M: lo abbiamo già salvato il mondo?

Andrea: quasi

Francesco: una volta lo abbiamo salvato perché abbiamo tolto le cicche more…