Articoli per le parola chiave » Alessandro Cerrato «

Sabato,29 Ottobre 2016 | Scritto da: didattica

UOMINI IN GRIGIO”

CARLO GREPPI E ALESSANDRO CERRATO ANIMANO UN INTERESSANTE DIBATTITO

AL CASTELLO DI CISTERNA D’ASTI

3^ INCONTRO DEL POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘16/’17

REGISTRAZIONE DELL’INCONTRO: http://www.scuolealmuseo.it/registrazioni/greppi.mp3

Che cosa avrei fatto, come mi sarei comportato se fossi vissuto durante la guerra?”.

Probabilmente molti si sono posti questa domanda, sicuramente se lo è domandato lo storico Carlo Greppi e proprio attorno a questo fulcro ruota il suo ultimo libro “Uomini in grigio. Storie di gente comune nell’Italia della guerra civile” (Ed. Feltrinelli) che è stato presentato sabato 5 novembre 2016 al Castello di more…

Domenica,3 Aprile 2016 | Scritto da: didattica

GIORGIO FERRARIS RACCONTA LA CAMPAGNA DI RUSSIA DI GIACOMO ALBERTI ALPINO DELLA CUNEENSE

12^ INCONTRO POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘15/’16

In occasione della prossima inaugurazione del “Parco degli Alpini” di S. Damiano d’Asti, del 71° anniversario della Liberazione e dell’ 86esima Adunata degli Alpini che si terrà ad Asti, la Chiesa della Confraternita di  S. Giuseppe di S. Damiano ha ospitato un’ iniziativa nella quale storia, musica ed emozioni si sono fuse in un’unica intensa voce. La presentazione del libro ”In prima linea a Nowo Postojalowka. La campagna di Russia di Giacomo Alberti alpino della cuneense” (Ed. Araba Fenice)di Giorgio Ferraris, è stato organizzato dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese, l’Associazione “Amici di S. Rocco”, la Sezione Alpini di S. Damiano d’Asti, l’Israt, il “Comitato Chiesa di S. Giuseppe”, la Corale Santostefanese e l’Associazione Aimc di Asti, il gruppo Dimar – Supermercati Famila (che ha offerto il rinfresco).

Alessandro Cerrato ha introdotto per la seconda volta l’autore che era già stato ospite del Polo Cittattiva a S. Damiano d’Asti per presentare il suo precedente lavoro “Alpini dal Tanaro al Don”. Ferraris è stato more…

Venerdì,13 Marzo 2015 | Scritto da: didattica

GERUSALEMME, GERUSALEMME:  DALLA SHOAH ALLE ORIGINI  DELLA PALESTINA ATTUALEATTRAVERSO I LIBRI DI VITTORIO DAN SEGRE E DI LAPIERRE-COLLINS

19^ INCONTRO POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘14/’15

SCARICA LE SLIDES: 20marzo_cerrato

Da anni, pressoché quotidianamente, sentiamo parlare della situazione del Medio Oriente e non sempre è facile districarsi e comprendere all’ interno di situazioni che affondano le loro radici in tempi molto lontani. Spesso i libri possono essere uno strumento utile per comprendere il mondo nel quale viviamo. Alessandro Cerrato, relatore dell’incontro “Gerusalemme, Gerusalemme” che si tenuto venerdì 20 marzo 2015 presso il Castello di Cisterna, è partito proprio da due

libri “Storia di un ebreo fortunato” di Vittorio Dan Segre e “Gerusalemme! Gerusalemme!” di Dominique more…

Mercoledì,5 Novembre 2014 | Scritto da: didattica

“PRONTO, QUI PRIMA LINEA”

3^ incontro del Polo Cittattiva per l’ Astigiano e l’ Albese

I.C. di S. Damiano d’Asti a.s. ’14/’15

SCARICA IL FILE DELLA PRESENTAZIONE DI ALESSANDRO CERRATO:

prima-linea-cisterna-13-nov2014

SCARICA LA REGISTRAZIONE DELLA SERATA IN FORMATO MP3:

http://www.scuolealmuseo.it/registrazioni/renosio14.mp3

Li hanno chiamati anni di piombo. Sono stati indubbiamente gli anni più cupi della storia della nostra Repubblica e, a distanza di quasi mezzo secolo, sono ancora molti i punti oscuri che caratterizzano queste vicende. Così Alessandro Cerrato ha introdotto l’incontro per la presentazione del libro “Pronto, qui prima linea” (Ed. Anordest) che Mario Renosio, direttore scientifico dell’ Israt, ha scritto con il giornalista Rai Michele Ruggiero.  La serata è stata organizzata dal Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese – I. C. di S. Damiano d’Asti,  in collaborazione con l’Israt e si è tenuta giovedì 13 novembre 2014 nel Castello di Cisterna d’Asti.

Cerrato ha ricordato come la lotta armata di quegli anni abbia visto circa 40.000 indagati per terrorismo le more…

Mercoledì,19 Marzo 2014 | Scritto da: didattica

12^ INCONTRO POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE PER L’A.S. ‘13/’14

CLICCARE PER SCARICARE LA REGISTRAZIONE DELLA SERATA:

http://www.scuolealmuseo.it/registrazioni/cerrato_mar14.mp3

Un periodo frizzante, carico dei semi di un futuro imminente: questa è la “Beat generation”. Sovente ridotta solo al fenomeno musicale beat - rappresentato nell’immaginario collettivo dall’icona Beatles - in realtà fu un movimento culturale a 360° che interessò la letteratura, l’arte, la musica, la moda, la visione politica del mondo, la società in generale e molto, molto altro ancora. Si sviluppò tra gli anni ’50 e ’60 del secolo scorso.

Sandro Cerrato, che da anni collabora con il Polo Cittattiva, ne ha tracciato il ritratto e, con la spiccata capacità chiarificatrice che da sempre lo contraddistingue, ha saputo coinvolgere tutti i presenti, traghettandoli in quel periodo unico. La serata, inframezzata da brani, video e canzoni, è stata un vero e proprio salto all’indietro, ricco di spunti per comprendere anche la società attuale. L’incontro si è tenuto venerdì 28 marzo 2014 more…

Domenica,30 Gennaio 2011 | Scritto da: didattica

scarica il volantino: 11febb11

ALPINI DAL TANARO AL DON

Settimo incontro del Polo Cittattiva per l’ Astigiano e l’ Albese

della Direzione Didattica di S. Damiano d’Asti per l’a.s. ‘10/’11

I tragici eventi della nostra storia recente, spesso, sono ancora in attesa di essere compresi e valutati a fondo. La campagna di Russia è uno di questi rappresentando, per moltissime famiglie italiane, una ferita ancora aperta. Un’ intera generazione non ha più fatto ritorno nelle vallate cuneesi e, proprio per questo motivo, il Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese ha deciso di riproporre la presentazione del libro di Giorgio Ferraris: “Alpini dal Tanaro al Don” (Ed. ArabAFenice) che è stato presentato venerdì 11 febbraio 2011 presso il Comune di S. Damiano d’Asti. La serata è stata organizzata in collaborazione alla Biblioteca Comunale “G. Nosengo” di S. Damiano d’Asti e all’ Amministrazione Comunale.

L’autore, maestro elementare, ex consigliere regionale e Presidente della Comunità Montana Alta Val Tanaro, si è da sempre appassionato a questa vicenda non solo dal punto di vista storico ma, soprattutto, umano. Figlio di un reduce, alpino del Battaglione Mondovì, ha vissuto in prima persona il disagio del padre, uomo provato, nel raccontare la sua esperienza di quei tristi giorni. La serata è stata introdotta dai saluti del vicesindaco di S. Damiano, Giorgio Gilardetti mentre il prof. Alessandro Cerrato ha sapientemente condotto l’incontro ponendo domande all’ autore e proponendo spunti di riflessione per il pubblico presente.

Un libro ricco di una densa documentazione fotografica che accompagna il lettore nel duro percorso che condusse molti giovani della Alta Val Tanaro a non fare più ritorno alle proprie more…