Articoli per le parola chiave » festa dell’albero «

Martedì,9 Aprile 2019 | Scritto da: cisterna

19_avori al boscoe festa albero1

more…

Giovedì,4 Aprile 2019 | Scritto da: cisterna

01_prepariamo la festa dell'albero

more…

Venerdì,24 Novembre 2017 | Scritto da: cisterna

festa albero

more…

Venerdì,17 Novembre 2017 | Scritto da: cisterna

differenziata

Mercoledì,2 Dicembre 2015 | Scritto da: cisterna

Sono ormai trascorsi dieci anni da quando, nel 2005, i bambini delle Scuole dell’ Infanzia e Primaria di Cisterna d’Asti ebbero l’idea di trasformare un gerbido – messo a disposizione da nonno Teresio Mo - in un luogo dove esprimere la loro gioia: il Bosco dei Bambini al quale, qualche anno dopo, si è aggiunto anche il Bosco della Costituzione.

Nel corso del tempo, diversi i bambini che si sono avvicendati con il loro carico di entusiasmo infantile e di allegria: grazie a loro more…

Domenica,22 Novembre 2015 | Scritto da: cisterna

more…

Lunedì,16 Novembre 2015 | Scritto da: cisterna

GRAZIE A RENATO OLIVETTI, DAVIDE PELETTO, MAURO BASTITA, ENRICO BRUNO,GIORGIO MO, MARIO CIELO, ANTONIO FERRARO PER I LAVORI AL BOSCO DEI BAMBINI E DELLA COSTITUZIONE REALIZZATI IN VISTA DELLA FESTA DELL’ALBERO.

MERCOLEDI’ 18 NOVEMBRE LE SCUOLE DELL’INFANZIA E PRIMARIA DI CISTERNA, IN COLLABORAZIONE CON LA PRO - LOCO METTERANNO A DIMORA ALCUNE PIANTE DI POM MARCON.

more…

Mercoledì,26 Novembre 2014 | Scritto da: cisterna

“FIORI GIALLI PER RICORDARE AL BOSCO DELLA COSTITUZIONE DI CISTERNA D’ASTI
PER LA FESTA DELL’ALBERO”

Polo Cittattiva per l’ Astigiano e l’ Albese I.C. di S. Damiano d’Asti a.s. ’14/’15

Il giallo è un colore che rallegra e illumina.
Il colore preferito dai più piccoli per riscaldare i propri disegni con il sole, la luna…
Nella storia recente, però, per molti ha rappresentato il colore delle stelle gialle che furono obbligati a cucire sui propri abiti, simbolo di discriminazione, dolore e sofferenza iniziata molto tempo prima di arrivare dentro ai vagoni di un treno, da cui la stragrande maggioranza non fece più ritorno. Tra questi più di un milione e mezzo erano bambini, scomparsi nel nulla, inghiottiti in un buco nero e, talvolta, cercati invano per decenni dai pochi parenti superstiti.


I loro passi, per brevissimi istanti, hanno solcato la terra quasi senza lasciare impronte.
Così la storia, quella che ritroviamo solitamente scritta nei libri, non ne riporta i nomi, i sogni, le paure, le more…

Sabato,22 Novembre 2014 | Scritto da: cisterna


more…

Venerdì,29 Novembre 2013 | Scritto da: cisterna

more…