Articoli per le parola chiave » matematica «

Giovedì,27 Gennaio 2011 | Scritto da: didattica

I MATERIALI RELATIVI ALL’INCONTRO SULLA MATEMATICA DELLE API, RELATRICE PROF.SSA GEMMA GALLINO, E’ SCARICABILE ALLA PAGINA:

I MATERIALI DEGLI INCONTRI PRECEDENTI SONO REPERIBILI ALLA PAGINA:
Martedì,20 Aprile 2010 | Scritto da: didattica

Giovedì,25 Marzo 2010 | Scritto da: didattica

SCARICA I MATERIALI DEL PERCORSO FORMATIVO:

http://www.scuolealmuseo.it/blogdidattica/?p=209

Venerdì,4 Dicembre 2009 | Scritto da: didattica

Come si può costruire una meridiana in modo semplice ma matematicamente corretto?

A questa domanda ha risposto, portando la propria esperienza di costruttore di meridiane, Nandino Destefanis nell’ultimo incontro del 2009 del corso MATEcoMUSEI, che si è svolto presso l’Istituto Comprensivo di Canale. Il signor Nandino è stato accompagnato in questa avventura didattica dalle insegnanti Anna Massano e Marisa Barbero, della scuola dell’infanzia di Antignano, che da anni hanno la fortuna di averlo come “esperto” nelle attività condotte con i bambini.

La lezione conclude la prima serie di incontri sul tema: matematica e territorio, che ha coinvolto circa 70 insegnanti dei comuni compresi nel territorio dell’Ecomuseo delle Rocche della Rete Museale, della Rete Museale Roero Monferrato, dell’Istituto Comprensivo di Canale e della Direzione Didattica di San Damiano (Polo Cittattiva).

A partire dal mese di febbraio verrà avviata la seconda parte di incontri. La docente della maggior parte degli interventi sarà la Prof.ssa Gemma Gallino, che si è occupata della progettazione del percorso, con i referenti delle Istituzioni coinvolte, ed ha condotto i primi incontri .

Il percorso rappresenta un importante risultato del lavoro che da anni reti di scuole e reti di territorio stanno attuando. Le progettazioni dell’Ecomuseo delle Rocche e della Rete Museale da tempo sono rivolte gli insegnanti del territorio compreso tra Astigiano e Albese. Lo scopo è quello di aiutarli a elaborare progetti che portino i bambini e i ragazzi a sentirsi parte di un territorio e, quindi, ad amarlo e proteggerlo.

In questo anno scolastico al posto delle singole progettazioni, grazie al coinvolgimento dell’Istituto Comprensivo di Canale e della Direzione Didattica di San Damiano (Polo Cittattiva), si sta sperimentando un percorso di “reti di reti” che, secondo gli insegnanti coinvolti, ha già dato risultati molto positivi.

Giovedì,26 Novembre 2009 | Scritto da: didattica

PERCORSO LABORATORIALE
(RIVOLTO ESCLUSIVAMENTE ALLE SCUOLE DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO DI CANALE,
DELL’ECOMUSEO DELLE ROCCHE DEL ROERO, DELLA RETE MUSEALE E DEL GRUPPO
CURRICOLO E CITTADINANZA DELLA DIREZIONE DIDATTICA DI SAN DAMIANO)

SCARICA IL PROGETTO COMPLETO: http://www.scuolealmuseo.it/giornale/wp-content/uploads/2009/11/matecomusei-sett09.pdf
- 24 settembre 2009, ore 17.00-19.00 - MATEMATICA… PERCHE’? – Prof.ssa Gemma
Gallino – sede I.C. Canale,
- 1 ottobre 2009, ore 17.00-19.00 - MATEMATICA E APPRENDIMENTO
COOPERATIVO (primo incontro) – Prof.ssa Gemma Gallino - sede I.C. Canale, ore
17.00-19.00
- 15 ottobre 2009, ore 17.00-19.00 - MATEMATICA E APPRENDIMENTO
COOPERATIVO (secondo incontro) – Prof.ssa Gemma Gallino - sede I.C. Canale, ore
17.00-19.00
- 12 novembre 2009, ore 17.00-19.00 - MATEMATICA E TERRITORIO: le misure del
tempo e dello spazio – Prof.ssa Gemma Gallino - sede Museo Arti e Mestieri di un
tempo, Cisterna d’Asti, (data da definire) ore 17.00-19.00
- 26 novembre 2009, ore 17.00-19.00 - MATEMATICA E TERRITORIO: la costruzione
delle meridiane – Ins. Anna Massano e Marisa Barbero, Sig. Nandino Destefanis - sede
I.C. Canale, ore, 17.00 – 19.00
- 18 febbraio 2010, ore 17.00-19.00 - MATEMATICA E FILOSOFIA: la filosofia del
tempo – Ins. Sandra Giacosa - sede I.C di Canale, ore 17.00 – 19.00
- 4 marzo 2010, ore 17.00-19.00 - MATEMATICA E TERRITORIO: la matematica della
natura – Prof.ssa Gemma Gallino - sede I.C. Canale, ore 17.00-19.00
- 25 marzo e 27 maggio: date calendarizzate per approfondire tematiche affrontate
negli incontri.

SCARICA I MATERIALI DEL PERCORSO FORMATIVO:

PROF.SSA GEMMA GALLINO -

INCONTRO DEL 24 SETTEMBRE 2009:”MATEMATICA… PERCHE’?” 24909 (ZIP DI 4 MB)

INCONTRO DEL 1 OTTOBRE 2009: “MATEMATICA E APPRENDIMENTO COOPERATIVO 1″ 11009 (ZIP DI 5 MB)

INCONTRO DEL 15 OTTOBRE 2009:”MATEMATICA E APPRENDIMENTO COOPERATIVO 2″ 151009 (ZIP DI 600 KB)

INCONTRO DEL 12 NOVEMBRE 2009:”MATEMATICA E TERRITORIO: LA MISURA DEL TEMPO E DELLO SPAZIO” cisterna-laboratorio-misure1211091

INCONTRO DEL 4 MARZO 2010: “MATEMATICA E TERRITORIO: LA MATEMATICA DELLA NATURA” 5mar10

INCONTRO DEL 25 MARZO 2010: “MATEMATICA E TERRITORIO: LA MATEMATICA DELLA NATURA 2P”25mar10

NANDINO DESTEFANIS E LE INS. MARISA BARBERO, ANNA MASSANO

INCONTRO DEL 26 NOVEMBRE 2009 : MATEMATICA E TERRITORIO: LE MERIDIANE” http://www.scuolealmuseo.it/pagina_meridiana/index_merid.html

Come si può costruire una meridiana in modo semplice ma matematicamente corretto?

A questa domanda ha risposto, portando la propria esperienza di costruttore di meridiane, Nandino Destefanis nell’ultimo incontro del 2009 del corso MATEcoMUSEI, che si è svolto presso l’Istituto Comprensivo di Canale. Il signor Nandino è stato accompagnato in questa avventura didattica dalle insegnanti Anna Massano e Marisa Barbero, della scuola dell’infanzia di Antignano, che da anni hanno la fortuna di averlo come “esperto” nelle attività condotte con i bambini.

La lezione conclude… (CONTINUA) more…

Lunedì,16 Novembre 2009 | Scritto da: didattica

SCARICA LA RELAZIONE IN FORMATO PDF: arzarello19nov09

SCARICA I FILES IN MP3 DELLA RELAZIONE:

- PROF. FERDINANDO ARZARELLO PRIMA PARTE (40MB)

- PROF. FERDINANDO ARZARELLO SECONDA PARTE (40MB)

SITI INDICATO DAL PROF. ARZARELLO:

PER SCARICARE I MATERIALI - www.umi.dm.unibo.it/italiano/Matematica2001/matematica2001.html

COMUNITA’ DI PRATICHE IN RETE - http://teachingdm.unito.it/porteaperte/

LA MATEMATICA PER IL CITTADINO

Secondo incontro del Polo Cittattiva per l’ Astigiano e l’ Albese della Direzione Didattica di S. Damiano d’Asti per l’a.s. ‘09/’10

La matematica, astruso e indigesto ricordo di scuola?

Forse non è proprio così. Infatti, intorno ad un argomento che molti ritengono poco invitante, si sono riunite parecchie persone nell’ aula magna della Scuola Media di Vezza d’Alba per ascoltare il prof. Ferdinando Arzarello, professore ordinario presso il dipartimento di Matematica della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell’ Università degli Studi di Torino, autore di numerose pubblicazioni scientifiche nel campo della didattica della matematica apprezzate a livello internazionale nonché presidente della Commissione Italiana per l’Insegnamento della Matematica.

L’incontro, inserito all’ interno delle serate di sensibilizzazione del Polo Cittattiva per l’Astigiano e l’Albese (che vede la Direzione Didattica si S. Damiano come istituto capofila), rientra anche all’ interno del PROGETTO MATECOMUSEI organizzato a cura dell’ Istituto Comprensivo di Canale – Cn, della Rete Museale Roero e Monferrato, dell’ Ecomuseo delle Rocche. Finalità comune è quella di ripensare la matematica non come qualcosa di avulso dalla realtà ma come modo per leggerla criticamente.

Presentato dal Dirigente dell’ Istituto comprensivo di Canale, dottor Luigi Cabutto, il professor Arzarello, ha iniziato il suo intervento a partire dai risultati spesso mediocri che la scuola italiana ottiene all’ interno della valutazione Ocse Pisa. L’argomento è stato spesso oggetto di discussione sui mass media, incrementando nell’ opinione pubblica la sensazione che la scuola italiana sia scarsamente attrezzata a livello contenutistico su questi argomenti. Avvicinandosi in modo più attento e scientifico alla questione, invece, ci si rende conto che non sono i contenuti da migliorare ma la metodologia e l’approccio a questa disciplina che, spesso, non promuovono la costruzione di competenze ma solo di conoscenze talvolta transitorie. more…